BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home » Anti-Imperialist Front » COMUNICATO PRESIDIO LECCE PER GRUP YORUM, GLI AVVOCATI DEL POPOLO E I PRIGIONIERI POLITICI IN TURCHIA

COMUNICATO PRESIDIO LECCE PER GRUP YORUM, GLI AVVOCATI DEL POPOLO E I PRIGIONIERI POLITICI IN TURCHIA

Sabato 6 giugno, alle ore 18, in Piazza Sant’Oronzo a Lecce, il Comitato Solidale Grup Yorum ha organizzato una manifestazione di solidarietà al Collettivo Musicale turco Grup Yorum, in supporto alle loro giuste richieste:

*Annullamento dei bandi dei concerti;
*Fine delle irruzioni nel loro Centro Culturale İdil di İstanbul;
*Scarcerazione immediata dei membri di Grup Yorum in prigione;
*Cancellazione dei nomi dei membri di Grup Yorum dalle liste dei ricercati.

Per portare avanti queste richieste molti membri di Grup Yorum sono stati in sciopero della fame e due di loro hanno tramutato lo sciopero della fame in death fast (ovvero in sciopero della fame fino alla morte). Helin Bölek e İbrahim Gökçek sono diventati martiri rispettivamente ad aprile e maggio. Affinché non si debba più morire di fame per poter cantare le proprie canzoni, e richiamando i diritti fondamentali di libertà di espressione, il Comitato Solidale Grup Yorum, ha indetto questa manifestazione alla quale tutti i cittadini liberi e le associazioni democratiche hanno aderito.

Il Coordinamento chiede di:
*accogliere le richieste di Grup Yorum;
*ritirare i militari italiani dal territorio turco;
*termine del commercio di armi con la Turchia.

NON LASCIAMOLI SOLI.
DIAMO VOCE A CHI HA SOLO IL PROPRIO CORPO PER FAR CONOSCERE AL MONDO INTERO LA BARBARIE CRIMINALE DI ĔRDOGAN E DEL SUO GOVERNO.
LIBERTÀ PER TUTTI I PRIGIONIERI POLITICI TURCHI.
STOP ALLA VENDITA DI ARMI ALLA TURCHIA.

Hanno aderito all’iniziativa i seguenti gruppi:
-COMITATO SOLIDALE GRUP YORUM
-ANPI LECCE
-ANPI SEZIONE INTERCOMUNALE – GALLIPOLI
-ARCI LECCE
-LINK LECCE
-UDU STUDENTI INDIPENDENTI LECCE
-ZEI SPAZIO SOCIALE
-ASSOCIAZIONE CULTURALE ‘LA SCATINA’ – PARABITA
-CIRCOLO ’23 GIUGNO 1920′ DEL PRC – PARABITA
-ASSOCIAZIONE CULTURALE ‘ATLANTIDE’ – ALEZIO
-I CONSIGLIERI COMUNALI E L’INTERO GRUPPO POLITICO DI ‘UNITI PER ALEZIO’
-reAzione Castrì
-MOVIMENTO NO TAP
-ASSOCIAZIONE 26 LUGLIO – LECCE
-ARCI ‘BIBLIOTECA DI SARAJEVO’ – MAGLIE
-ASSOCIAZIONE ‘BIANCA GUIDETTI SERRA’ – MELPIGNANO
-Gas.P GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE DI S. PIO – LECCE
-LA PRESIDENZA DELLA PROVINCIA DI LECCE
-RETE 25A
-COMITATO TERRA E LIBERTA’ – MARTANO
-IL SINDACO DI MARTANO, FABIO TARANTINO, E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Inoltre, a MARTANO (LECCE) il 4 GIUGNO si sono issate le bandiere rosse, striscioni dedicati agli scioperanti della fame in Turchia, ai martiri Helin Bölek, Ibrahim Gökçek e Mustafa Koçak.
sulle note di Çav Bella, di Uğurlama, di Güleycan, di Sevda Türküsü, le voci, gli strumenti, l’anima di Grup Yorum.
Helin, Mustafa, Ibrahim erano lì, con i loro sguardi fieri, con i loro volti sorridenti, a ricordarci che la solidarietà è un’arma potentissima. Chi ha rivolto anche e solo per un attimo gli occhi a quegli striscioni o chi si è soffermato a chiedere, a parlare o semplicemente a riflettere in silenzio, chi è stato attirato da quelle canzoni mai ascoltate prima, ha conosciuto una storia che ignorava e che stasera magari racconterà a qualcuno. È cresciuta e continuerà a crescere così questa bellissima catena umana, ogni anello della quale lotta e lotterà per la libertà di Grup Yorum, con Helin, Mustafa e Ibrahim nel cuore, sempre!

Avanti Uniti!
Abbiamo ragione, vinceremo!

Comitato Solidale Grup Yorum – Italia



Check Also

A Ten Metre Banner Hoisted For Victory March In Greece

The People’s Front in Greece hoisted a large banner 10 metres long in Propilia Square ...

%d blogcu bunu beğendi: