BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home » Anti-Imperialist Front » Visitare la Corea del Nord non è un crimine!

Visitare la Corea del Nord non è un crimine!

Il fascismo turco ha arrestato l’avvocato Naim Feyzullah Eminoğlu per 27 mesi

Ragione: Un collaboratore della polizia calunniatore, Berk Ercan, nella sua dichiarazione alla polizia, dice: “Sotto il nome di Fronte Anti-Imperialista, vengono organizzate trasmissioni radiofoniche, dichiarazioni scritte e varie attività con organizzazioni di altri paesi. So che nel 2017 Naim Eminoğlu, collegato a questa organizzazione, si è recato in Corea del Nord e ha incontrato funzionari governativi”.

Viaggiare in Corea del Nord è legale e legittimo!

Ciò che è illegittimo, è collaborare con l’assassino dei popoli, l’imperialismo americano!

Faremo crescere l’internazionalismo, e organizzeremo la vittoria dei popoli di questo mondo con la nostra ideologia ML!

Mentre Naim Feyzullah Eminoğlu era un avvocato tirocinante dello Studio Legale del Popolo,

Il 13 aprile 2017 ha partecipato al 105° compleanno del tradizionale compleanno di Kim Il Sung, il fondatore della Repubblica Democratica Popolare di Corea (RDPC).

7 mesi dopo, il 12 ottobre 2017, è stato arrestato a causa delle false dichiarazioni dei collaboratori della polizia. L’unica affermazione che lo riguardava era la sua visita in “Corea del Nord”. Naim Feyzullah Eminoğlu è stato rilasciato il 24 dicembre 2019, dopo 27 mesi di reclusione.

Il fascismo dell’AKP ha detto che andare in Corea del Nord nell’ambito del Fronte Anti-Imperialista è la prova che egli è un membro del DHKP-C.

Con questa affermazione, fa del Fronte Anti-Imperialista un bersaglio in vari paesi del mondo e cerca di impedire il suo lavoro legale. Il fascismo dell’AKP fa del Fronte Anti-Imperialista il bersaglio dei paesi imperialisti con cui collabora.

Il Fronte Anti-Imperialista è l’organizzazione più legittima al mondo. Esso adempie al compito più legittimo del mondo, quello di organizzare la lotta comune dei popoli contro l’imperialismo e il fascismo.

Il fascismo dell’AKP giustifica le sue accuse facendo firmare dichiarazioni di testimoni a un calunniatore come Berk Ercan e le utilizza per imprigionare l’avvocato Naim Feyzullah Eminoğlu a 27 mesi di carcere.

Secondo quale legge nel mondo e in Turchia è un crimine andare in Corea del Nord?

Anche secondo le leggi fasciste della Turchia, non è illegale andare nella Repubblica Democratica Popolare di Corea, e non c’è una definizione di tale crimine per recarsi in un altro Paese. Tuttavia, questo non ha importanza per il fascismo dell’AKP. La cosa principale è che l’avvocato Naim F. Eminoğlu è un dipendente dello Studio Legale Popolare, è un avvocato con idee rivoluzionarie. Questo è ciò che il fascismo dell’AKP considera “crimine”. Viaggiare nella Repubblica Democratica Popolare di Corea è considerato un “crimine” perché è stato visto come espressione delle preferenze rivoluzionarie e socialiste.

No, non è un crimine viaggiare in un paese socialista, anche nelle leggi del fascismo turco non c’è una definizione di tale crimine. Al contrario, è un crimine cooperare con i paesi imperialisti, in particolare con l’imperialismo statunitense, nemico dei popoli del mondo, che provoca fame e spargimento di sangue. È un crimine commercializzare la nostra patria all’imperialismo.

Kim İl Sung ha un onore che il fascismo dell’AKP non potrà mai raggiungere. È una persona che ha guidato una rivoluzione per salvare il suo Paese dall’essere calpestato sotto gli stivali dell’imperialismo e il suo popolo dall’essere schiacciato sotto lo sfruttamento dell’imperialismo. Per questo ha un posto di tutto rispetto agli occhi di tutti i popoli del mondo. È un onore partecipare a un evento organizzato per il leader rivoluzionario Kim Il Sung. Il disonore è inchinarsi davanti ai maestri imperialisti, Bush, Clinton, Obama, Trump.

Garantire l’unità dei popoli contro l’imperialismo e il fascismo non è un crimine, ma un dovere onorevole.

Essere un lavoratore del Fronte Anti-Imperialista non è un crimine, è un dovere onorevole.

Il fascismo dell’AKP criminalizza anche l’unità, la solidarietà e la lotta comune dei popoli contro l’imperialismo e il fascismo. Per questo motivo è scomoda la visita di Naim F. Eminoğlu nella RDPC. È anche a disagio per il lavoro che svolge il Fronte Anti-Imperialista.

Il Fronte Anti-Imperialista svolge uno dei compiti più onorevoli del mondo. Il Fronte Anti-Imperialista compie la sua missione di leadership nella lotta dei popoli del mondo contro l’imperialismo e il fascismo. Cerca di organizzare i popoli del mondo intorno all’ideologia e ai valori progressisti e rivoluzionari contro l’imperialismo e il fascismo. Dà coscienza ai popoli del mondo di resistere e combattere contro le politiche di compromesso, di resa, di liquidazione dell’imperialismo.

Il crimine non è combattere contro l’imperialismo e il fascismo, organizzare e unire i popoli. Al contrario, il crimine è quello di riempire i quattro angoli del mondo con le basi militari dell’imperialismo e di creare una rete di monopoli.

È un crimine uccidere decine di milioni di persone a causa della fame.
È un crimine uccidere milioni di persone sotto le occupazioni imperialiste e la persecuzione del fascismo.

I criminali del mondo sono imperialisti e le loro potenze fasciste collaborative. Sono gli Stati Uniti, l’AKP.

L’onore della lotta contro questi criminali è il Fronte Anti-Imperialista.

L’onore della lotta contro questi criminali è portato avanti da nobili rivoluzionari come l’avvocato Naim F. Eminoğlu. L’oppressione del fascismo e la sua persecuzione non possono impedire al Fronte Anti-Imperialista di adempiere a questo dignitoso compito.

Come Fronte Anti-Imperialista, facciamo un passo avanti nello svolgimento di questo onorevole compito, e riuniamo in un simposio decine di organizzazioni e rivoluzionari di 21 paesi del mondo. Il simposio che terremo ad Atene, la capitale della Grecia, il 14-16 febbraio sarà un passo che aumenterà l’unità e la lotta dei popoli contro l’imperialismo e il fascismo.

Organizziamoci contro l’imperialismo e il fascismo nelle file del Fronte Anti-Imperialista, UNIAMOCI, COMBATTIAMO, VINCIAMO!

FRONTE ANTI-IMPERIALISTA



Check Also

Police Attack March Against Mike Pompeo in Athens

Police attacked a march in Athens, the Greek capital, on Monday (September 28th) protesting against ...

%d blogcu bunu beğendi: