BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home » Anti-Imperialist Front » CONSIGLIO DEL POPOLO DI GAZI: L’ASSASSINO DI EDIBE ÖZÇELIK È LA POLIZIA, È L’AKP, È LO STATO!

CONSIGLIO DEL POPOLO DI GAZI: L’ASSASSINO DI EDIBE ÖZÇELIK È LA POLIZIA, È L’AKP, È LO STATO!

Organizzeremo i Consigli del Popolo, organizzeremo i concerti di Grup Yorum! Noi siamo il popolo, non basta la vostra violenza per fermarci!

La polizia dell’AKP ha mostrato ancora una volta al pubblico il suo vero volto nemico. La mattina del 17 gennaio hanno di nuovo fatto irruzione nelle case con le loro armi. Questa volta l’indirizzo era nel quartiere di Tekebaşı di Hatay-Samandağ. Il loro obiettivo erano i popoli democratici rivoluzionari che cercavano di garantire l’unità del popolo risolvendo e aiutando i problemi del quartiere.

Perché la polizia organizza retate quando può arrestare chi vuole senza difficoltà? E’ per creare paura e panico nella popolazione… A causa di questa politica, hanno ucciso Edibe Özçelik. Edibe Özçelik, madre di Ümit Özçelik, una delle lavoratrici del Consiglio del Popolo di Tekebaşı. Quel giorno gli agenti di polizia fascisti volevano arrestare Umit. Sono talmente nemici del popolo che per la prima volta hanno fatto irruzione nella casa dello zio di Umit, hanno bloccato a terra i figli dello zio e li hanno ammanettati. I poliziotti pazzi non hanno ascoltato nulla. Poi si sono diretti verso la casa di Ümit e qui, Edibe Özçelik, non ha potuto sopportare gli eventi che si sono verificati: ha avuto un infarto ed è morta in ospedale. Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia di Edibe Özçelik, ai parenti e alla gente di Tekebaşı.
La polizia assassina, che ha applicato la stessa politica a Erhan Arslan (che quel giorno era stato preso in custodia anche lui), non ha fatto prima irruzione in casa sua, ma in quella di suo fratello, nello stesso edificio. Anche qui cercavano di creare paura e panico. Erhan Aslan è stato trattenuto con la moglie mentre stavano andando a vedere cosa stava succedendo nell’edificio. Quando sono stati portati nell’ufficio del procuratore, hanno capito di essere stati trattenuti per motivi che non avevano senso. I poliziotti facevano domande del tipo: “Perché ha organizzato un concerto del Grup Yorum, perché ha partecipato ad un concerto-festival, eccetera”, in seguito il procuratore rilascia Erhan e sua moglie.

Il ragionamento di queste retate non ha alcun significato legale. Questo è il fascismo! Quando l’obiettivo è quello di intimidire la gente, creare paura e terrore nel pubblico, tutto è lecito per lo Stato.

Edibe Özçelik è stata uccisa dalla polizia, è stata uccisa da chi ha dato l’ordine di questa retata, è stata uccisa da questo sistema. Quali grandi crimini hanno commesso i lavoratori dell’Assemblea del Popolo di Tekebaşı? Si sono presi cura dei loro quartieri… Volevano che le strade rotte e fangose fossero riparate. Hanno organizzato azioni per questo e hanno vinto. Hanno mobilitato la gente per risolvere il problema dell’acqua e hanno risolto il problema dell’acqua. Hanno lavorato per salvare i nostri giovani dalle grinfie della droga. Sì, hanno lavorato ai festival per mantenere viva la nostra cultura popolare, sì, hanno organizzato i concerti di Grup Yorum, un gruppo musicale rivoluzionario. Forse li state criminalizzando. Ma per noi tutto questo è ciò che dobbiamo fare per vivere con dignità, per vivere come un essere umano.

Anche se avete ucciso Edibe Özçelik, non riuscirete a scoraggiare queste persone. La rabbia del nostro popolo – la nostra – sta crescendo e crescerà ancora di più.
Mentre voi cercate di creare paura, noi diventeremo più coraggiosi!
Mentre voi cercate di dividerci, noi ci organizzeremo ancora di più nei Consigli del Popolo.
Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia e ai parenti di Edibe Özçelik.
Porgiamo le nostre condoglianze ai lavoratori dei Consigli del Popolo di Tekebaşı.

Uniamoci, Organizziamoci, Vinciamo con i Consigli del Popolo!

Assemblea del Popolo di Gazi



Check Also

Fosem Interviewed With Released Grup Yorum Member Ali Aracı

“We will definitely hold our concert. Because we are with our people. This is our ...

%d blogcu bunu beğendi: