BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home » People's Front » Actions » IPAI MEETINGS FOR STEVE KACZYNSKI in ITALY [2 VIDEOS]

IPAI MEETINGS FOR STEVE KACZYNSKI in ITALY [2 VIDEOS]

1912006_294994470624849_7953669547811512298_n11755897_294994357291527_5461186124430281054_n

Freedom for Steve Kaczynski

Due iniziative oggi in Italia inserite nella campagna internazionale per la liberazione di Steve Kaczynski. In contemporanea in Toscana (Massa) e Veneto, Schio (Vicenza). Iniziative promosse da Anti-Imperialist Front... Italia, Centro culturale e di documentazione Bertolt Brecht Cspaaal Centro Culturale Pablo Neruda Area Globale. Di seguito le foto dei due eventi solidali con il filmato della conferenza stampa in Toscana ed in Veneto. Infine le dichiarazioni a sostegno della Campagna per Steve (Italiano Inglese tedesco).

[VIDEO TOSCANA] VIDEO TOSCANA

[VIDEO VENETO]

 

Ringraziamo tutti solidali e resistenti presenti oggi. E’ solo l’inizio! Steve LIBERO!
***
Steve Kaczynski militante internazionalista, cittadino britannico, rinchiuso nelle carceri turche dal 2 Aprile è in sciopero della fame dal 25 Giugno.
Steve ha gravi problemi di salute: ipertensione e diabete. Il regime di Ankara non concede che gli arrivino in carcere giornali riviste o libri. Solo la posta. Da una sua lettera sappiamo che aspetta il processo senza sapere quale sia il capo di imputazione. L’arresto è stato eseguito ad Okmeidany nel Centro Culturale Idil Erkmen dove Steve era ospite. Assieme a lui sono stati arrestati anche due membri del Grup Yorum rilasciati dopo tre giorni. Questi due compagni hanno preso poi parte alla seconda Carovana Antifascista in Donbass cui avrebbe dovuto partecipare lo stesso Steve.
L’arresto di Steve si inserisce nell’ondata repressiva che ha colpito la Turchia il 2 Aprile dopo l’azione al Tribunale di Istanbul, compiuta da militanti del DHKP-C che chiedevano giustizia ed i nomi degli assassini del quattordicenne Berkin Elvan, ucciso durante il movimento di Gezy Park.
L’avvio della campagna per la liberazione di Steve ad Istanbul è stato segnato dall’aggressione al presidio da parte della polizia di Erdogan. I compagni sono stati pestati e al momento sappiamo di 6 arresti.
Questo momento di mobilitazione vuole essere una testimonianza di solidarietà internazionale nei confronti di un compagno che alcuni di noi conoscono personalmente, e che fa parte a pieno titolo di quel movimento internazionalista che lotta in vari paesi a fianco degli oppressi.
Steve deve essere liberato, il suo arresto è del tutto arbitrario e rischia di compromettere seriamente la sua salute.
Chiediamo la liberazione di Steve e diciamo ad Erdogan che non spezzerà la solidarietà internazionale.
***
Stephan Shah Kaczynski is on hunger strike at Istanbul’s Maltepe prison no. 3 for 21 days!
We have to move and show our solidarity with Steve!
If we don’t act, the number of “prisoners of thoughts” will continue to grow more rapid!
Steve must be freed , his arrest is completely arbitrary and it is likely to seriously affect his health .
We demand the release of Steve and say to Erdogan that he will not break International Solidarity .
***
Stephan Shah Kaczynski ist im Hungerstreik in Istanbul Maltepe Gefängnis Nr. 3 für 21 Tage !
Wir haben zu bewegen und zeigen unsere Solidarität mit Steve!
Wenn wir nicht handeln, die Zahl der “Gefangenen der Gedanken” wird auch weiterhin schneller zu wachsen!
Steve muss befreit werden, seine Gesundheit in Gefahr ist.
Wir fordern die Freilassung von Steve und wir sagen zu Erdogan , dass er internationale Solidarität nicht brechen kann.



Check Also

Anti Imperialist Front TV – News, 28 May

Anti Imperialist Front TV – News, 28 May

%d blogcu bunu beğendi: